Prevenzione-maschile-giovanile

 

PERCHE' E' CONSIGLIATA UNA VISITA ANDROLOGICA IN ETA' GIOVANILE

 

Quarta serata del PROGETTO EDUCAZIONE ALLA SALUTE 2015/2016:  il Dr. Giorgio Galizia - Specialista in Chirurgia Generale, Andrologo e Urologo, ci parlerà dell'importanza di estendere la cultura della prevenzione anche tra gli uomini, partendo dai ragazzi.

 

Nel complesso processo che vede impegnati gli adolescenti nel loro percorso di crescita, il corpo assume un ruolo fondamentale.
Diviene pertanto importante sviluppare il più possibile, in questa fase della vita, l'etica della responsabilità rispetto al benessere e alla salute del corpo come garanzia per la realizzazione del futuro.


Si è constatato inoltre che gli adolescenti maschi, in particolare, hanno una scarsissima confidenza con il concetto di prevenzione e un elevato timore rispetto a tutti gli interventi ad essa correlati.
La “Prevenzione andrologica” si fonda su queste considerazioni generali ed è supportato dalla constatazione che nella popolazione giovanile maschile è possibile riscontrare alcune patologie dell’apparato genitale che, se non evidenziate precocemente, causano importanti ripercussioni sulla fertilità e sul benessere sessuale dell’individuo adulto.


L’infertilità maschile rappresenta, infatti, il 40% dell’infertilità di coppia. Considerato, inoltre, che è stata abolita la visita di leva, uno dei pochi momenti di controllo ai giovani maschi, si ritiene importante promuovere la prevenzione maschile giovanile come indicato dalla Società Italiana di Andrologia.

 
Vi aspettiamo presso il Poliambulatorio CASTELLOmartedì 3 Novembre alle ore 20.30 per approfondire insieme questo importante argomento.

 
Per motivi organizzativi l’incontro è a numero chiuso; per garantire la partecipazione, è necessario prenotarsi al n. 059 928457 o Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. indicando il proprio nome, cognome e recapito telefonico.

Poliambulatorio Castello © 2021