Prevenzione-Femminile-sito

 

SCREENING DEI TUMORI DEL COLLO DELL'UTERO E DELLA MAMMELLA

 

Seconda serata del PROGETTO EDUCAZIONE ALLA SALUTE 2016:  insieme alla Dr.ssa Salvatrice Lupo, Specialista in Ostetricia e Ginecologia, vedremo insieme come prevenire o diagnosticare precocemente il cancro della mammella e della cervice, tra i principali tumori che colpiscono la popolazione femminile.

 
Effettuare con costanza gli screening raccomandati, associando uno stile di vita corretto e una sana alimentazione, è fondamentale per diagnosticare precocemente una malattia, prima della comparsa di sintomi, e per avviare tempestivamente il trattamento terapeutico.
Un trattamento precoce, infatti, ha dei vantaggi rispetto a un trattamento tardivo, in termini di guarigione, di sopravvivenza alla malattia e cure più semplici
 
Effettuare lo screening aumenta molto la probabilità di individuare la presenza di un tumore al seno quando è ancora  in fase iniziale; questo permette di effettuare cure meno invasive e più efficaci.

 

In Italia il rischio di avere una diagnosi di tumore alla mammella nel corso della vita è pari a una donna ogni otto e il tumore della mammella femminile è la neoplasia più frequentemente diagnosticata nelle donne.
Per il collo dell’utero effettuare lo screening permette addirittura di individuare lesioni che sono solo a rischio di evolvere, generalmente dopo lungo tempo e solo in piccola parte, verso forme maligne. Il trattamento di queste lesioni previene l’eventuale insorgenza del tumore.
In Italia il rischio di avere una diagnosi di tumore del collo dell’utero nel corso della vita è pari a una donna ogni 170.

 

L’intervallo proposto tra un esame e l’altro di screening è quello che garantisce il miglior equilibrio tra rischi e benefici secondo le attuali evidenze scientifiche. Intervalli troppo ravvicinati aumentano le probabilità di sovra-diagnosi e conseguente sovra-trattamento e non aggiungono sostanziali benefici; intervalli troppo lunghi aumentano il rischio di non individuare la malattia quanto più precocemente possibile.

 

Vi aspettiamo presso il Poliambulatorio CASTELLOmartedì 15 Marzo alle ore 20.30 per approfondire insieme l'importante percorso della Prevenzione Femminile.

 
Per motivi organizzativi l’incontro è a numero chiuso; per garantire la partecipazione, è necessario prenotarsi al n. 059 928457 o Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. indicando il proprio nome, cognome e recapito telefonico.

Poliambulatorio Castello © 2021